Superare un amore non ricambiato

Provare dei sentimenti per qualcuno che non li ricambia, è molto doloroso. Una delle esperienze più dolorose che possiamo provare: l’essere rifiutati, non voluti.

Se, proprio in questo momento, stai affrontando questa terribile delusione sentimentale, continua a leggere, vedremo in che modo puoi superare un amore non ricambiato e andare avanti.

Amore non ricambiato - Love Revolution

Ci sono diversi tipi di rifiuto sentimentale.

Quando sei single e decidi metterti in gioco e provarci con qualcuno è normale abituarti
al rifiuto: conosci diverse persone, scambi qualche parola per vedere se si crea un’intesa, ma la realtà è che non puoi piacere a tutti.

E se decidi che vuoi trovare la persona giusta, ti devi inevitabilmente abituare al due di picche di chi non è interessato a te.

Questo è il tipo di rifiuto più comune e frequente e quello che, teoricamente, dovrebbe essere più facile da accettare.

C’è poi un rifiuto molto più doloroso.

Hai conosciuto una persona, hai cominciato a frequentarla perché con lei ti trovi bene e ti piace, e magari hai anche iniziato qualcosa di più serio. E la sua opinione è diventata molto importante per te, perché lei conta per te.

Quando una persona che stimiamo e che ci piace ci dice che non ricambia i nostri sentimenti e ci rifiuta, il dolore che proviamo è molto forte.

Ed è forte perché la persona che ci rifiuta non è una qualunque, è qualcuno che rispettiamo e che apprezziamo, e ci fidiamo delle sue valutazioni, dei suoi giudizi.

Quindi quando questa persona decide che non siamo giusti per lei, che non ci vuole accanto, ci sentiamo profondamente feriti: leggiamo il fatto che non ricambi i nostri sentimenti come un “non sei alla mia altezza” “non sei degno del mio amore”.

E sprofondiamo nella tristezza, oltre che nell’insicurezza verso noi stessi.

Tuttavia, è necessario comprendere qualche verità importante sull’amore non ricambiato che può darti conforto in questo momento.

1. Il problema non sei tu

La verità è che non importa chi sei, quello che fai, ciò che possiedi, chiunque può trovarsi in una situazione in cui la persona che ama non ricambia i suoi sentimenti. Chiunque.

A volte, tendiamo a prendere sul personale il rifiuto, siamo convinti di essere noi il problema.

Ma il fatto è che, almeno una volta nella vita, ognuno di noi vive delle delusioni sentimentali, viene rifiutato o ferito in qualche modo. Quindi, la prima cosa che dovrai fare è evitare di pensare che è successo solo a te perché sei tu che non funzioni.

È molto semplice cadere nella tentazione di dirsi: “se una persona così non mi vuole, allora significa che c’è qualcosa di sbagliato in me”.

Anche se la tua autostima ha subito un duro colpo, non devi farti venire dubbi su te stesso e non devi pensare di non valere perché quella persona non ricambia ciò che provi.

Puoi essere la persona più speciale al mondo eppure troverai sempre qualcuno che non ti apprezzerà o che deciderà che non sei quello che vuole in un determinato momento.

E anche se fa male, capire che un amore non ricambiato può capitare a tutti e che il fatto che qualcuno ti rifiuti non mina il tuo valore come persona è la chiave per superare il dolore.

2. Ricorda che anche tu hai rifiutato qualcuno

Per accettare l’idea del rifiuto da parte della persona che ti piace o ami, cerca di tenere a mente che il rifiuto è comune e normale e che anche tu hai rifiutato qualcuno.

Ci sono stati momenti in cui anche tu non hai scelto una persona che provava qualcosa per te, forse nemmeno ti sei accorto dei suoi sentimenti nei tuoi confronti.

Magari anche tu hai lasciato andare qualcuno, e probabilmente l’hai fatto non perché hai pensato che lui/lei fosse una persona indegna delle tue attenzioni. Avrai semplicemente pensato che non era ciò che desideravi, che non si è creato il giusto coinvolgimento.

E questo è assolutamente normale. Perché la realtà è che se una persona decide che non facciamo per lei, significa che anche questa persona non fa per noi.

La persona giusta è quella che tu scegli e che sceglie te, non quella che non ricambia i tuoi sentimenti. Non c’è niente di romantico nell’inseguire qualcuno che non ci vuole.

Il vero match si crea quando due persone si scelgono reciprocamente, e se quella persona non l’ha fatto con te allora vuol dire che non è quella giusta per te.

3. Non idealizzare l’altra persona

Un ulteriore motivo per cui ti senti così ferito in questo momento, è il fatto che vedi la persona che non ricambia il tuo amore come qualcuno di unico, speciale e insostituibile.

Molto spesso capita che quando conosciamo una persona e scopriamo che ha molte qualità che ci piacciono, tendiamo a pensare che sia perfetta. Cominciamo a fantasticare su di lei e il rapporto che potremmo avere, idealizzandola.

La verità è che non tutto ciò che vedi brillare è perfetto e prezioso. Una persona può avere molte buone qualità ma rivelarsi quella sbagliata per te.

E, dopo qualche tempo, quando il dolore avrà lasciato spazio alla lucidità, potresti renderti conto che quella persona, anche se fantastica, effettivamente non faceva per te.

Vedrai con più chiarezza la vostra relazione o frequentazione e ti renderai conto che in realtà non c’erano i presupposti perché la vostra storia funzionasse.

Subito dopo una delusione amorosa si soffre pensando che quello che abbiamo perso non lo avremo mai più, che non ameremo mai un’altra persona allo stesso modo, che faticheremo a riprenderci.

E invece, processato il rifiuto e accettata la situazione, ci accorgiamo che la fine della relazione ha avuto il suo perché e che doveva andare così.

Questo è ciò che succederà anche a te. In questo momento soffri come un cane per questo amore non ricambiato perché hai idealizzato la persona con cui stavi; hai pensato che fosse quella perfetta per te, e pensi che non troverai niente di meglio.

In realtà la tua futura persona sarà migliore di quella precedente. Perché non solo avrà delle caratteristiche che ti piacciono e che ammiri, ma avrà molto di più.

Avrà qualità che neanche ti aspettavi di incontrare in una persona. Ti sorprenderà proprio per questo.

4. Concentrati su di te e la tua autostima

Le persone che mancano di autostima faticano ad accettare il rifiuto sentimentale. Come abbiamo accennato nel primo punto, capita spesso di mettere in dubbio il proprio valore dopo una delusione amorosa.

Tuttavia, la bassa autostima può essere anche una causa, e non solo una conseguenza di un amore non ricambiato.

Moltissime persone insicure verso se stesse, infatti, si innamorano sempre di qualcuno che non possono avere.

È qualcosa che succede di continuo. Potrebbe non essere il tuo caso, ma la verità è che la mancanza di autostima e sicurezza in se stessi è la prima causa delle scelte sbagliate che si fanno in amore, e quindi dell’insoddisfazione nelle relazioni.

Magari sei stato rifiutato in precedenza e inconsciamente vai alla ricerca di amori a senso unico, dove tu ami e sei coinvolto, mentre l’altra persona non prova niente per te.

Ma perché succede questo?

Perché dentro di te senti di non valere, e quindi di non meritare l’amore di qualcuno, soprattutto di una persona che tu reputi speciale e unica.

La conseguenza è che cerchi di conquistare quelle persone che sai che ti rifiuteranno: si tratta di un modo per alimentare la tua convinzione di non essere degno di amore.

Anche se può sembrare strano, la verità è che la mancanza di autostima lavora, a livello inconscio, per farti agire nei modi più complessi e difettosi.

E infatti, la maggioranza delle persone insicure, si trova a vivere relazioni infelici, insoddisfacenti, amori impossibili, chiedendosi perché queste cose succedono sempre a loro.

La risposta è la mancanza di fiducia in se stessi. Chi è convinto di non meritare amore, cercherà conferme della sua credenza scegliendo partner sbagliati e cadendo in relazioni impossibili.

Per questo motivo, un’altra cosa che dovrai fare per rimetterti in piedi e non essere vittima di rapporti complicati, è lavorare sulla tua autostima e la tua sicurezza.

Questo argomento è trattato ampiamente su Love Revolution, perché rappresenta il punto di partenza per costruire una relazione appagante.

Non puoi pensare che qualcuno ti dia il valore che meriti se tu non lo dai a te stesso. Tutto parte da te, e maggiore è la tua autostima, maggiore è la tua capacità di scegliere in amore e di vivere relazioni felici.

Per approfondire il tema dell’amore non ricambiato, le cause e altre strategie per superare il dolore continua a leggere qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *